Premio Simpatia 2019 - Sara Vannelli

Sara Vannelli nasce a Roma alla fine degli anni '70. Performer, autrice e drammaturga, scrive poesie e canzoni, sceneggiature e cortometraggi, articoli, recensioni, collabora con giornali e riviste. Viaggia in lungo e largo dall’Asia all’Africa, passando per gli Stati Uniti, vive un anno in Scozia, uno a Berlino, poi decide di tornare in Italia e pubblica i libri “Guarda che me ne vado” (Leconte, 2009), “Mentre tutto cambia” (Lulu, 2011), e “Dovevo Dirtelo”, (La Gru, 2013). Alcuni suoi racconti vengono pubblicati in diverse antologie letterarie. Comincia a scrivere per il teatro e a lavorare per produzioni teatrali e nel 2014 partecipa al Roma Fringe Festival con lo spettacolo “Se nasce femmina”. Nel 2016 la sua commedia Il conto è servito fa oltre 60 repliche in tutta Italia. SELFIE SENZA FILTRI è il suo ultimo libro edito 2018: storie d’amore, di odio, di sogni e compromessi per chi ha voglia di non avere filtri.

Comitato Romano Incremento Attività Cittadine - Premio Simpatia - Edizione 2019
Piazza F.M. Lante 33 - 00147 Roma | Partita Iva: 06330531002 - CF 97073320588 | Hosting by Aruba

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su ok si acconsente all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su “Più informazioni”