Premio Simpatia 2019 - Liliana Cavani

Una laurea in lettere, la frequentazione del Centro Sperimentale di Cinematografia, una serie di testimonianze apparse su numerose testate giornalistiche sono state le credenziali con cui Liliana Cavani si è affacciata alla televisione. Tutto ciò ha contribuito alla realizzazione del suo film d’esordio, quel Francesco d’Assisisi diventato poi lo specchio di una multiformità poetica, travasata in due successivi remake, sulla figura del poverello d’Assisi, capaci di cogliere e di fissare lo spirito del tempo.

Dal Portiere di notte a La pelle, da Aldilà del bene e del male a Interno Berlinese il cinema di Liliana Cavani ha seguitato a percorrere strade non convenzionali, indicative di un modello linguistico rigorosamente d’autore, intervallato da non meno stimolanti puntate nel teatro e nell’opera lirica.

Comitato Romano Incremento Attività Cittadine - Premio Simpatia - Edizione 2019
Piazza F.M. Lante 33 - 00147 Roma | Partita Iva: 06330531002 - CF 97073320588 | Hosting by Aruba

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su ok si acconsente all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su “Più informazioni”